International

September 1, 2012
Di Robert K. Ackerman

Stabilire una collaborazione maggiore con il settore privato è uno degli obiettivi primari della NATO nel momento in cui è necessario adattarsi al mutare delle tendenze politiche, finanziarie e militari. Una partnership forte con l’industria è considerata dai membri dell’alleanza la chiave per aprire la porta a idee e soluzioni innovative in un momento di limitazioni finanziarie. Tuttavia, l’impiego di tale fucina di idee pone alcune difficoltà per l’organizzazione multinazionale.

September 1, 2012
By Robert K. Ackerman

Establishing a greater partnership with the private sector is one of NATO’s primary goals as it adjusts to changing political, financial and military trends. A strong partnership with industry is viewed by alliance members as the key to opening the door to innovative solutions in a time of fiscal limitations. However, tapping that wellspring of imagination poses some difficulties for the multinational organization.

Pages